Banner in alto

I cristiani devono sentirsi responsabili di fronte ai mondi della comunicazione, dell’educazione e delle scienze, per far sentire la presenza della Chiesa nella società e animare con intelligenza, nel rispetto della loro legittima autonomia, i diversi linguaggi dell’arena pubblica
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
Copercom con Bagnasco
Il Copercom (Coordinamento delle associazioni per la comunicazione) si associa alla preoccupazione espressa dal presidente della Cei, cardinale Angelo Bagnasco, che...
Leggi tutto...
Sì a legge su fine vita
Il tavolo dei presidenti del Copercom (Coordinamento delle Associazioni per la Comunicazione) ha approvato il seguente Ordine del giorno in relazione al dibattito...
Leggi tutto...
Delle Foglie: nuovo presidente Copercom
“Ascoltare, dialogare e promuovere. Sono le tre linee guida che dovranno caratterizzare l’attività futura del Coordinamento per un impegno comune”. È l’invito...
Leggi tutto...
Banner
Banner
«  settembre 2017  »
lmmgvsd
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 
Editoriali e commenti
30
May
2012
Le carte rubate del Papa PDF Stampa E-mail
di g.m.v.   
CardinaliAmarezza e dispiacere per quanto è accaduto negli ultimi giorni in Vaticano, ma anche determinazione e fiducia nell’affrontare una situazione francamente difficile. Sono questi i sentimenti che si avvertono nel sostituto della Segreteria di Stato ˗˗ l’arcivescovo Angelo Becciu, che per il suo ufficio ogni giorno lavora a stretto contatto con il Pontefice ˗˗ durante un colloquio con «L’Osservatore Romano» sul tema che attira l’attenzione di moltissimi media in tutto il mondo, e cioè l’arresto, il 23 maggio scorso, di Paolo Gabriele, aiutante di camera di Benedetto XVI, per il possesso di un gran numero di documenti riservati appartenenti al Papa. Cosa dire dello stato d’animo di chi lavora nella Santa Sede? «Con le persone incontrate in queste ore ˗˗ risponde il sostituto ˗˗ ci siamo guardati negli occhi e certo vi ho letto sconcerto e preoccupazione, ma ho visto anche decisione nel continuare il servizio silenzioso e fedele verso il Papa». Un atteggiamento che si respira ogni giorno nella vita degli uffici della Santa Sede e del piccolo mondo vaticano, ma che ovviamente non fa notizia nel diluvio mediatico scatenatosi a seguito dei gravi e per molti versi sconcertanti fatti di questi giorni. In questo contesto, monsignor Becciu misura con attenzione le parole per sottolineare «l’esito positivo» dell’indagine, anche se si tratta di un esito amaro. Le reazioni in tutto il mondo, poi, per un verso giustificate, dall’altro «preoccupano e rattristano per le modalità dell’informazione, che scatenano fantasie senza alcuna rispondenza nella realtà».
Leggi tutto...
 
30
May
2012
Il tablet al posto della tv per i bimbi PDF Stampa E-mail
di Giulia Ziino   
Bimbo_gioca_con_liPadFacili, intuitivi e con lo schermo touch adatto anche a mani piccole e poco esperte. Bambini e tablet, l'attrazione non poteva che essere immediata. L'ha capito Apple, che in alcuni dei suoi Store sta sostituendo, nell'angolo dedicato ai più piccoli, i tradizionali computer con più moderni iPad. L'hanno capito i genitori, tanti, che al primo accenno di capriccio o guidati da sani intenti pedagogici concedono al bimbo l'uso della tavoletta. Negli Stati Uniti, avanguardia nel settore, quasi il 40% dei bambini tra 2 e 4 anni ha accesso ad iPad, iPhone o altri touchscreen. Utenti più che precoci: le caratteristiche d'uso dei tablet hanno abbattuto l'età minima del primo approccio con l'hi tech. Una conquista, ma quali effetti può avere sulle capacità di apprendimento di bambini così piccoli l'uso, spesso prolungato, di questi dispositivi? La ricerca ancora non dice la sua: per rivendicare un rigore scientifico, gli studi sullo sviluppo della mente infantile hanno bisogno di osservazioni che durino da 3 a 5 anni e l'entrata in commercio dell'iPad è troppo recente. «Questi bambini - ha scritto il Wall Street Journal - sono cavie»: sarà su di loro che vedremo se e quali effetti può avere l'uso precoce dei tablet.
Leggi tutto...
 
30
May
2012
La guida online per navigare sicuri PDF Stampa E-mail
di Massimo Sideri   
Sicurezza_sul_webIl direttore della Polizia Postale, Antonio Apruzzese, racconta spesso di ispirarsi ai vecchi insegnamenti appresi quando i furti erano rigorosamente offline. «I ladri entrano sempre dalle porte lasciate incustodite». Nel 2012, nell'era della digitalizzazione della sicurezza e della privacy, non è molto diverso. Per questo Google ha lanciato anche in Italia, in collaborazione con la Polizia informatica, il progetto «Buono a sapersi», una campagna di prevenzione e un sito online (www.google.it/goodtoknow/) con i consigli su come comportarsi. Cos'è un cookie, come gestire i propri dati anche geolocalizzati, dove e come cercare. Il tutto basato sul principio che la prima arma per difendersi è la conoscenza. Secondo un'indagine commissionata da Google a Duepuntozero Doxa, le paure principali connesse all'uso di Internet sono legate alla sicurezza delle proprie informazioni. Il 95% degli utenti che ha una qualche forma di paura nell'andare online identifica i timori nell'utilizzo improprio dei suoi dati: furto di identità, paura che qualcuno usi i dati per compiere frodi, timore che qualcuno effettui acquisti online con i suoi soldi.
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 7 di 91
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
RocketTheme Joomla Templates