Banner in alto

I cristiani devono sentirsi responsabili di fronte ai mondi della comunicazione, dell’educazione e delle scienze, per far sentire la presenza della Chiesa nella società e animare con intelligenza, nel rispetto della loro legittima autonomia, i diversi linguaggi dell’arena pubblica
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
  • Associazioni Copercom
Copercom con Bagnasco
Il Copercom (Coordinamento delle associazioni per la comunicazione) si associa alla preoccupazione espressa dal presidente della Cei, cardinale Angelo Bagnasco, che...
Leggi tutto...
Sì a legge su fine vita
Il tavolo dei presidenti del Copercom (Coordinamento delle Associazioni per la Comunicazione) ha approvato il seguente Ordine del giorno in relazione al dibattito...
Leggi tutto...
Delle Foglie: nuovo presidente Copercom
“Ascoltare, dialogare e promuovere. Sono le tre linee guida che dovranno caratterizzare l’attività futura del Coordinamento per un impegno comune”. È l’invito...
Leggi tutto...
Banner
Banner
«  novembre 2017  »
lmmgvsd
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930 
08
May
2012
Torna la Settimana della comunicazione PDF Stampa E-mail
Locandina_settima_edizione_Settimana_della_ComunicazioneSi terrà dal 13 al 20 maggio la settima edizione della Settimana della comunicazione, promossa dalle Figlie di San Paolo e dalla Società San Paolo. L'iniziativa è patrocinata, tra gli altri, dal Copercom.
“Si tratta – spiega al Coordinamento il responsabile don Ampelio Crema – di un’iniziativa che si propone di dare risalto, in forma innovativa, alla Giornata mondiale delle comunicazioni sociali e al messaggio proposto dal Santo Padre sul tema ‘Silenzio e Parola: cammino di evangelizzazione’”.
La Settimana coinvolgerà numerose città italiane, con seminari, conferenze, dibattiti, trasmissioni televisive e radiofoniche, momenti di festa e di incontro. In programma anche il Festival della comunicazione (www.festivaldellacomunicazione.org), che si svolgerà a Caltanissetta dal 14 al 27 maggio, in collaborazione con la diocesi.
“Ripercorrere il lungo e ricco cammino della Settimana della comunicazione – si legge in una nota – significa ritornare a 7 anni fa, quando la Giornata mondiale delle comunicazioni sociali compiva sommessamente i suoi primi 40 anni di vita, ricordati e celebrati solo da pochi addetti ai lavori, ma pressoché sconosciuti presso il grande pubblico”. Per le Paoline e i Paolini, “la sfida era quella di riportare questo importante appuntamento alla ribalta dell’attenzione, sia ecclesiale che culturale, promuovendo i valori che ogni anno il Papa propone per la celebrazione di questa Giornata. Oggi possiamo dire che tale sfida è stata vinta. Perciò è nata la Settimana della comunicazione che vuole, almeno virtualmente, unire tutte le diocesi italiane, attraverso le librerie e i centri culturali di Paolini e Paoline, con iniziative sparse sul territorio nazionale”.
Per conoscere tutte le iniziative, informarsi sulle news e formarsi sui materiali relativi al messaggio e alla buona comunicazione è stato creato il sito www.settimanadellacomunicazione.it.

 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
RocketTheme Joomla Templates